Search
× Search

Notizie dalla Liguria

Approfondimento sul DEF 2019

I principali elementi in materia sanitaria

Il Documento di economia e finanza (DEF) 2019, approvato dal Consiglio dei Ministri, nella seduta di martedì 9 aprile u.s, è il principale documento di programmazione della politica economica e di bilancio.
Definisce, in una prospettiva di medio-lungo termine, gli impegni, sul piano del consolidamento delle finanze pubbliche, e gli indirizzi, sul versante delle diverse politiche pubbliche, adottati dall'Italia per il rispetto del Patto di Stabilità e Crescita europea e per il conseguimento degli obiettivi di sviluppo, occupazione, riduzione del rapporto debito-PIL e per gli altri obiettivi programmatici prefigurati dal Governo, per l’anno in corso e per il triennio successivo.

Audizione sul DEF 2019

In occasione della seduta del 17 aprile in Commissione Bilancio congiunta di Camera e Senato sul Documento di Economia e Finanza 2019 (DEF), è stato audito il dott. Angelo Buscema, Presidente della Corte dei Conti.
RSS
123468910Last

Notizie Aiop Nazionale

Report Conferenza Stato-Regioni e Conferenza Unificata
1501

Report Conferenza Stato-Regioni e Conferenza Unificata

Giovedì 18 aprile u.s., si sono riunite la Conferenza Stato-Regioni e la Conferenza Unificata. Rinviate le regole per l’assunzione del personale sanitario straniero.

Giovedì 18 aprile u.s., si sono riunite la Conferenza Stato-Regioni e la Conferenza Unificata.
In particolare,  la Conferenza Stato-Regioni, tra i vari, ha:
  • Acquisito la designazione, ai sensi dell’articolo 59, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117, di due rappresentanti in seno al Consiglio nazionale del Terzo settore.
    QUI la designazione acquisita. 
     
  • Sancito l'intesa, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, della legge 10 febbraio 2020, n. 10, sullo schema di decreto del Ministro della salute per la definizione delle modalità e dei tempi di presentazione della candidatura delle strutture universitarie, delle aziende ospedaliere di alta specialità e degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) da utilizzare quali centri di riferimento per la conservazione e l’utilizzazione dei corpi dei defunti per le finalità della medesima legge n. 10 del 2020, nonché per la disciplina delle verifiche del possesso dei requisiti al fine del tempestivo aggiornamento dell’elenco nazionale dei centri di riferimento di cui all’articolo 5 della predetta legge.
    QUI il documento depositato. 
  • Rinviato l'intesa, ai sensi dell’articolo 15, comma 2, del decreto-legge 30 marzo 2023, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 maggio 2023, n. 56, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, concernente la definizione della disciplina per l’esercizio temporaneo dell’attività lavorativa da parte di coloro che intendono esercitare presso strutture sanitarie o socio-sanitarie, pubbliche o private o private accreditate, comprese quelle del Terzo settore, una professione medica o sanitaria o l’attività prevista per gli operatori di interesse sanitario, in base ad una qualifica professionale conseguita all’estero.
     
  • Acquisito la designazione, ai sensi dell'articolo 98-vicies semel, comma 2, del Codice delle comunicazioni elettroniche di cui al decreto legislativo 1 agosto 2003, n. 259, in sostituzione di due componenti della Commissione consultiva per l’attuazione del Numero di Emergenza Unico Europeo 112. 
    In particolare, è stato designato il Dottor Massimo La Pietra, attuale Direttore Emergenza, Protezione Civile e NUE112. 
  • Reso il parere, sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, concernente il riparto tra le Regioni delle somme destinate al finanziamento del Servizio Sanitario Nazionale, ai sensi dell’articolo 103, comma 24, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77 (annualità 2023).
    QUI il documento depositato. 

QUI il report completo. 

 
La Conferenza Unificata tra i vari ha:
  • Sancito l'intesa sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali recante linee guida per la definizione dei Patti per l’inclusione sociale, ai sensi dell’articolo 4, comma 7, del decreto-legge 4 maggio 2023, n. 48, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 luglio 2023, n. 85.
     
  • Reso il parere, da parte di ANCI e non dalle Regioni e dalle Province autonome ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sulla conversione in legge del decreto-legge 2 marzo 2024, n. 19, recante “Ulteriori disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza” (PNRR).
    QUI il documento depositato. 
     
  • Reso il parere, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera a), numero 1), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sul disegno di legge collegato alla legge 30 dicembre 2023, n. 213, recante “Misure per la semplificazione normativa e il miglioramento della qualità della normazione e deleghe al Governo per la semplificazione, il riordino e il riassetto in determinate materie”. 
    QUI il documento depositato. 
 
QUI il report completo. 
 
Previous Article Relazione Annuale 2023 dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato
Next Article Camera. Approvato Decreto Pnrr. Il testo ora passa al Senato

Documents to download

Please login or register to post comments.

Rassegna Stampa Regionale

Articoli delle principali testate giornalistiche nazionali e della stampa locale relativi a sanità, ricerca scientifica e medicina, con una maggior attenzione alla realtà ligure. Il servizio integrale è riservato agli associati Aiop Liguria.

 

Rassegna Stampa Nazionale

RassAiop3HP

La rassegna stampa 
della sanità privata

Servizio riservato agli associati Aiop

Link Istituzionali

Copyright 2024 by Aconet srl
Back To Top